App e siti di incontri: il migliore per rimorchiare

La cosa più importante per riuscire a rimorchiare su app e siti di incontri è ovviamente che essi abbiano un gran numero di utenti reali attivi. Alcuni dati a riguardo sono di grande aiuto nello scegliere la migliore app o il miglior sito di incontri:

Tinder e soprattutto Badoo dominano incontrastati il settore dating mondiale (fonte: BBC 2016);

– nel 2015, nonostante Badoo fosse già da tempo il più usato social network per incontri, mentre Tinder ancora una novità di grande successo, quest’ultimo risultava essere l’app per rimorchiare più scaricata solo e soltanto nei paesi anglofoni e francofoni, mentre Badoo conservava nettamente il primato di app per incontri più scaricata sia a livello mondiale che in Italia (fonte: come sopra);

– complessivamente gli utenti mobili di Badoo sono il doppio di quelli di Tinder e almeno dieci volte più di quelli di qualunque altra app per rimorchiare (fonte: Play Store 2016);

– il numero di utenti di Badoo supera al momento i 320 milioni, quello di Tinder App i 50 milioni, numeri che li rendono i due migliori siti di incontri al mondo (fonti: Badoo e Business Insider).

Riassumendo: Badoo è ad oggi l’app e sito per incontri che di gran lunga viene più usato in Italia, mentre Tinder app potrebbe ancora non essere seconda ma guardando a quanto avviene all’estero, ci sono buone probabilità che lo diventerà in futuro anche in Italia.

Se hai già deciso, puoi iscriverti gratuitamente a Badoo cliccando qui, altrimenti continua a leggere.

Prova pratica delle due migliori app per incontri

Le prove che ho personalmente effettuato con entrambe le suddette applicazioni per incontri in due province del centro Italia ad Agosto 2016 sembrano confermare un numero di utenti nettamente maggiore da parte di Badoo rispetto a Tinder. Inoltre, mentre in due giorni di prove ho ricevuto alcune manifestazioni di interesse e risposte da parte delle utenti di Badoo, su Tinder nulla, nessun segno di utenti realmente attivi nonostante avessi esaurito tutti i profili Tinder nella mia zona. Il numero di utenti per cui ho manifestato interesse è stato più o meno lo stesso su entrambi i siti. Ho notato anche che mentre i profili di Badoo erano profili realistici per la mia zona d’interesse, simili a quelli che sono abituato a vedere su Facebook, quelli di Tinder mi sono apparsi strani: oltre la metà delle utenti aveva nomi e tratti stranieri, spesso apparentemente troppo perfetti così come la qualità delle foto, le professioni indicate erano spesso in lingua inglese e le università italiane tra le più famose. Il primo pensiero è stato che molti fossero profili falsi creati per far apparire l’applicazione più utilizzata di ciò che realmente è, ma più probabilmente dipende solo dal fatto che si tratta di un’app per incontri con pochi utenti italiani e perciò il periodo estivo ha fatto sì che un’alta percentuale delle utenti fosse composta da turiste straniere.

Badoo vs Tinder: l’incontro finale per il titolo di miglior app per rimorchiare

Altri aspetti che rendono Badoo superiore a Tinder sono:

– Badoo è sia un’app che un sito, mentre Tinder, essendo solo un’applicazione mobile, non può essere usato su PC;

– non si può accedere a Tinder senza Facebook, con il quale verranno automaticamente e necessariamente sincronizzate le informazioni basilari [è sempre possibile creare un account falso, con il rischio però che un domani Facebook ci blocchi e non si possa più accedere neanche a Tinder, possibilità realistica considerato che nell’ultimo anno mi sono visto bloccare ben due account secondari (che usavo per altri scopi) con conseguenti richieste di documenti e tempi di attesa assolutamente scoraggianti];

– a differenza di Badoo, Tinder consente di cambiare la propria posizione solo dietro il pagamento di 7,83€ per un mese, altrimenti si è sempre costretti a usare sempre la geo-localizzazione, funzione che ha anche Badoo.

Il gol della bandiera: quando Tinder può essere la miglior applicazione per incontri

Tinder, una delle migliori app per incontri

Se ti trovi in un campus universitario, una scuola, una nave da crociera o un villaggio, allora Tinder può darti qualcosa in più grazie ad una ricerca radiale che come distanza minima ha un raggio di soli due km dalla propria posizione, e non il proprio comune come Badoo.

La miglior app per incontri

Badoo, miglior applicazione per incontri

Tranne il caso appena menzionato, non ho trovato nessuna funzione relativamente alla quale si possa dire che Tinder sia superiore a Badoo, neppure il target: entrambi si rivolgono sia a gay che eterosessuali, e sia a single in cerca di relazioni serie o divertimento con amici e amiche di letto, che a persone impegnate o sposate in cerca di incontri extraconiugali, occasionali, online, privati, gratuiti e in qualche caso (se ti chiedono un preciso numero di “rose”) anche a pagamento. Al limite si può notare che Tinder può essere più immediato ed intuitivo in virtù del suo minor numero di funzioni e di informazioni. Badoo è quindi il vincitore indiscusso del confronto. Sarà per questo che nonostante Tinder batta sul piano marketing tutte le altre app e siti di incontri, gli utenti continuano a preferire Badoo.

Tinder, l’applicazione per incontri che fa notizia

Prima di investire qualche ora di tempo tra impostare e prendere familiarità con un’applicazione o un sito di incontri anziché un altro, e magari spenderci qualche euro per provare le funzioni premium, qualcuno potrebbe chiedersi cosa sia lecito aspettarsi per il futuro. Alcuni sedicenti esperti di siti e app per rimorchiare ritengono che Tinder diventerà leader mondiale delle app per incontri in virtù della sua maggior visibilità sui media. Mi limito solo a notare che farsi pubblicità sui grandi media e farsi sponsorizzare da star del web o del gossip ha spesso un costo che chi non ha bisogno di molta pubblicità, evita probabilmente volentieri, vedi Badoo. Ciò che più funziona, non necessariamente fa più notizia. Lo stesso obbligo di registrazione solo mediante Facebook rientra forse nella logica disperata di Tinder di avere più visibilità possibile sfruttando il passaparola del social network che ha più utenti.

Badoo resterà il migliore tra le app e i siti per incontri

Badoo, miglior sito di incontri

Possiamo riassumere tutto in una sola frase: il gigante Badoo sta a Tinder come il gigante Facebook sta a Twitter o Instagram. I primi sono nati nel periodo giusto e hanno potuto sviluppare a pieno tutte le funzionalità desiderabili dagli utenti, i secondi sono venuti dopo e hanno dovuto caratterizzarsi prendendo pochi aspetti dei primi ed esasperandoli nella speranza di accaparrarsi una nicchia appetibile per i media e farsi notare. La storia insegna che in qualunque settore c’è sempre mercato per un secondo operatore che può facilmente raggiungere il 20% dell’utenza complessiva, dati alla mano sembra sia proprio questa la fetta che Tinder si accinge a conquistare, o meglio, a condividere con il gigante Badoo.

Siti di incontri e donne

Il problema delle app e dei siti di incontri è che le donne, poiché soggetti più deboli degli uomini, non si sentono abbastanza protette dai siti o dalle app per incontri. Il sentirsi ragazza facile o disperata è solo una conseguenza di questa insicurezza, perché se una ragazza è disposta a rischiare troppo per un incontro: o è facile o è disperata. Anche in tal senso è Badoo a fornire soluzioni più complete a questo grazie alla possibilità di far verificare da un operatore la veridicità della propria foto profilo mediante webcam. Verifica che sempre su Badoo va ad aggiungersi ad altre verifiche facoltative la più comune delle quali è quella del numero telefonico.

Consigli per rimorchiare online su Badoo, il miglior sito per incontri

Siti di incontri

Così, se una donna ha chiaramente dimostrato interesse per te, Badoo può aiutarti ad avere successo anche nel passo decisivo. Prima di chiederle di uscire potresti infatti infonderle sicurezza dicendole ad esempio che: Badoo offre ormai più garanzie di sicurezza e veridicità della realtà tradizionale (URL permanente per ogni profilo, chat registrata, foto verificata, numero di telefono verificato…), del resto neanche tu sei qui solo per vedere se le tue foto ricevono apprezzamenti, giusto?

Ora sai qual’è il miglior sito di incontri con app mobile

Se ho risolto i tuoi dubbi su quale sia la miglior scelta tra la miriade di app e siti di incontri, puoi iscriverti gratuitamente a Badoo cliccando qui. Buon divertimento!